Mozzarella di bufala a Milano

E’ uno dei prodotti tipici della tradizione campana, è sferica ma non ha una forma regolare, lascia un sapore leggermente acidulo sulla punta della lingua: la mozzarella di bufala.

A Milano puoi mangiarla all’Italiano Food, dove viene servita con dei succosi pomodori o utilizzata come ingrediente per deliziose pizze o pinse.

La migliore mozzarella di bufala a Milano

Se hai voglia di mangiare qualcosa di fresco e gustoso, light ma sfizioso, vieni all’Italiano Food, il locale dove puoi assaggiare la migliore mozzarella di bufala di Milano, hamburger, pizze, pinse e tante altre leccornie dall’antipasto al dolce.

Hai già provato la nostra pinsa di bufala, l’ariccia o il culatello? La bufala è l’ingrediente principale accostato a pomodorini, miele, lardo di Colonnata, porchetta igp di Ariccia o culatello dop.

Prepariamo ogni piatto usando solo ingredienti rigorosamente made in Italy perché ci teniamo a valorizzare il territorio nazionale e i doni della terra o i frutti ottenuti per mano dei lavoratori italiani.

Quante calorie ha la mozzarella di bufala

Una mozzarella di bufala da 100 gr ha circa 272 calorie. Non sono così tante! Certo, se vuoi mantenere la tua forma fisica non potrai mangiarla spesso, ma ogni tanto qualche piccolo peccato di gola puoi concedertelo.

Se, invece, vuoi un’idea per gustarla in tutta la sua bontà, eccone una: tagliala a fettine ( o a cubetti se preferisci), aggiungici un filo di olio, un po’ di origano, qualche oliva nera, una scatoletta di tonno e il tuo piatto è pronto. E’ una ricetta facile e veloce che ti permetterà di mangiare con gusto prodotti freschi giocando al contempo con i colori, dal bianco al nero.

Com’è nata la caprese con la mozzarella

E’ il piatto dell’estate: la caprese con mozzarella, pomodoro e basilico. Ma com’è nata questo abbinamento e da dove prende il nome?

Tra realtà e leggende, ci sono due ipotesi:

  • Si narra che un muratore di Capri, fiero della patria, volle omaggiare l’Italia farcendo il panino con 3 ingredienti che richiamassero i colori della bandiera: il verde( il basilico), il bianco ( la mozzarella) e il rosso ( il pomodoro);
  • Secondo altre fonti, invece, si racconta che l’idea nacque come omaggio al Futurismo e al fondatore della corrente artistica Filippo Tommaso Marinetti, che non digeriva i piatti della cucina italiana. Ed ecco l’idea di un piatto leggero proposto dall’Hotel Quisitana di Capri.

Al di là dei racconti sull’etimologia, per realizzare una buona caprese è importante selezionare materie prime di alta qualità, a partire dalla mozzarella di bufala campana.

Vuoi assaggiare l’eccellenza campana dop? Prenota un tavolo all’Italiano Food e potrai assaggiare la mozzarella di bufala preparata in tutte le sue varianti, dalla caprese alla pizza o pinsa. Ti aspettiamo nel nostro locale, non mancare!

 

 

Prenotazioni
close slider