La particolarità dell’abbinamento dolce/salato

A tavola, molte volte, troviamo piatti che accostano il dolce e il salato. Ma come reagiamo davanti a una ricetta che presenta questo abbinamento? In realtà, nonostante questi strani incontri, chi consuma la pietanza, poi, rimane soddisfatto e stupito. L’Italiano Food, per esempio, usa la mousse di mirtilli per arricchire i suoi hamburger vegani. Facciamo un salto in questo mondo!

Gli opposti si attraggono: i giochi di gusto a tavola

I piatti, poi, possono essere gli esiti di ricette studiate oppure nascere dall’impulso di un grande chef; l’importante è che gli opposti si attraggano dando vita a una ricetta unica! Basta, dunque, fare un tour nel nostro Paese per scoprire che l’abbinamento dolce/salato nasce, in realtà, nelle famiglie povere. Infatti, i contadini facevano colazione con pane, miele e formaggio, etc. Oltre a questo, però, si tratta di una tradizione tramandata nel tempo e che troviamo attualmente sulle nostre tavole nelle seguenti ricette: il tacchino ripieno con prugne e mele (ricetta tipica lombarda), la lepre dolce e forte della toscana condita con cioccolato, uvette e canditi oppure l’arancia candita della Sicilia abbinata all’aglio o alle acciughe, nelle insalate. Insomma, è proprio vero che gli opposti si attraggono! Al di là di questi accostamenti, poi, si può usare anche la mousse di frutta per arricchire un piatto salato.

 

Mousse di frutta: un ingrediente insolito

Certo, ci si diverte a inventare, mischiare, ma bisogna farlo con particolare attenzione perché nell’accostamento dolce/salato vi deve essere sempre un equilibrio. Infatti, quando si parla del noto “pizzico di sale” presente soprattutto nelle torte e nei biscotti, questo aiuta a rendere dolce l’impasto e nel caso della mousse di frutta invece? Questa, dunque, presenta la consistenza giusta per accompagnare altri piatti; per esempio, le mousse dolci al cucchiaio sono golose anche da sole (o al limite associate a biscotti di pasta frolla come le lingue di gatto al cioccolato) mentre per quanto riguarda i piatti salati, le mousse saporite sono perfette nei bignè, nei vol-au- vent, per comporre antipasti semplici ma sfiziosi. La mousse di mirtilli, poi, si combina alla perfezione con le verdure. Infatti, l’Italiano Food la propone come ingrediente nel suo hamburger di verdure dal nome “La Puglia sorprende sempre”.

 

Prenotazioni
close slider